Homepage » Informazioni e news

Informazioni e news

Sono passati 18 mesi dalla richiesta di installare dei semafori “On Demand”, da allora tutto è rimasto invariato.

La nostra richiesta fu accolta dall'Assessore Giovanna Cepparello, la quale dichiarò che si sarebbe adoperata alla realizzazione di questa modifica.

Data: 26/10/2022

Sono passati 18 mesi dalla richiesta di installare dei semafori “On Demand”, da allora tutto è rimasto invariato.Diciotto mesi fa noi di Automobile Club Livorno inviammo una formale richiesta chiedendo che i semafori riservati prettamente ai pedoni e situati in zona ospedale, ai cimiteri della misericordia e al semaforo di piazza Mazzini, fossero esclusivamente "On Demand" (a chiamata ndr). Funzione che come sappiamo permette di diminuire sensibilmente le emissioni in atmosfera di CO2 e di rendere il traffico più scorrevole. Avevamo inoltre richiesto che per tale meccanismo non scattasse immediatamente il verde per i pedoni, quando veniva premuto il pulsante, ma di attendere qualche secondo per lasciare il tempo al traffico di fluire e di rallentare gradualmente, ricordiamo infatti che tra una una richiesta e l’altra, nonostante l’uso del pulsante, devono trascorrere non meno di 2’ e 30”. Tale richiesta fu accolta dall’assessora Giovanna Cepparello la quale dichiarò che si sarebbe adoperata alla realizzazione di questa modifica. Ad oggi sono trascorsi più di 18 mesi ma il tutto è rimasto invariato. Ci chiediamo come sia possibile che un’amministrazione che si professa all’insegna di una città “green” ed eco-sostenibile non accolga l’ennesima nostra proposta di cambiamento atta a rispettare e migliorare il nostro ambiente e la vivibilità dei cittadini stessi.