Homepage » Informazioni e news

Informazioni e news

La prima locandina del Rallye Elba Storico svoltosi nel 1989

Con in primo piano il disegno dell’ Alfa Romeo Giulietta Sprint

Data: 04/09/2022

La prima locandina del Rallye Elba Storico svoltosi nel 1989Le manifestazioni di auto storiche sul finire degli anni ’80 erano delle rievocazioni di gare iconiche del motosport che per vari motivi non esistevano più: per esempio la “Mille Miglia”, che è stata una competizione automobilistica stradale di granfondo disputata in Italia in 24 edizioni tra il 1927 e il 1957 e la “Targa Florio”, antica corsa automobilistica di durata al mondo di velocità. Il rally Elba Storico, grazie all’intuizione di Aci Livorno, è stata una delle primissime gare svoltasi sotto la tipologia rallyes, nonostante i regolamenti sportivi dell’epoca fossero molto restrittivi. Una caratteristica dell’epoca era che rispetto ad oggi vi partecipavano automobili degli anni ’50 e ’60 che avevano poco a che fare con i rally, ma avevano un grandissimo fascino. Le vetture più iconiche e conosciute erano la Jaguar E-type (per farvi capire la vettura di Diabolik) oppure la Lotus Elan, mentre le automobili italiane più famose che partecipavano le Alfa Romeo. Per quanto riguarda la locandina fu deciso di distinguere il logo del rally moderno da quello storico, scegliendo di aggiungere al centro della scritta il disegno dell’Alfa Romeo Giulietta “Sprint Veloce”, che rappresentava la vettura sportiva prodotta dalla casa automobilistica italiana più vicina allo spirito dell’Elba graffiti. Nella prima edizione Clay Regazzoni, grande e indimenticabile pilota dalla guida decisa e incisiva, partecipò con la stessa auto disegnata in copertina, casualità e opportunità di risonanza mediatica raccolta benissimo dal team di Aci Livorno, che ebbe un grande ritorno pubblicitario su tutta l’isola.